Intense Aquatique.

Mimijoy è una vera appassionata di beauty e make up.

Nel suo  blog ci parla di prodotti di make up, consigli di bellezza,  in maniera coinvolgente ed accattivante.
Potete ammirare tutti i make up che realizza anche sulla sua pagina facebook.

Mimijoy ha reinterpretato il make up look Aquatique realizzando una versione non waterproof e molto intensa, sia sugli occhi che sulle labbra.

Lascio quindi la parola a Mimijoy.

Ho voluto replicare il look Aquatique per sana invidia… Perché ieri a Milano si scoppiava di caldo e anche solo l’idea di ritrovarmi a bordo piscina come nel tuo photoset mi rinfrescava!
L’ho pensato però un po’ diverso e intenso, rendendo i toni del verde più profondi e vibranti. Tu puoi contare su un incarnato più uniforme, nel mio caso, al contrario, gli stravizi vacanzieri si fanno notare ed ho quindi voluto focalizzare maggiormente l’attenzione sugli occhi, truccandoli con tre ombretti minerali in cialda, un tratto di matita nera e una sola applicazione di mascara nero.
Ho cercato di realizzare il look con i prodotti e gli strumenti che più mi piacciono in questo periodo: per iniziare una base idratante, illuminante, con uno schermo solare, su cui ho applicato un fondo fluido minerale leggero e adatto alle pelli più sensibili, applicato con una spugnetta umida per un effetto airbrush. Un velo di cipria luminosa ed un blush vivace e vibrante come una buganvillea. Sono bastati due pennelli per stendere in modo ottimale gli ombretti. Uno ampio e piatto, a setole corte e fitte per depositare il colore. Uno con punta a goccia per sfumare la piega e creare un po’ di chiaroscuri.
Prodotti chiave per questo look sono  stati per me il nuovo mascara di Benefit (non è waterproof ma ha una buona tenuta ed una resa fenomenale!), la matita nera di Elizabeth Arden perfetta per smoky eyes anche con temperature a rischio di sbavatura e le palette Arcobaleni di Neve Cosmetics che offrono colori modulabili, con texture morbide e finish luminosi mai eccessivi e molto glamour (ed un INCI ben tollerato anche dagli occhi più sensibili).
Infine il blush Santorini di Sleek che, già da solo, richiama atmosfere estive di mare.
Per cercare di ricreare un po’ meglio il look nelle foto e trovare refrigerio tra uno scatto e l’altro ho vaporizzato sul viso l’acqua floreale ai Fiori di Arancio di Sanoflore.

Ecco la descrizione passo passo.


1. Exten-10 per idratare come base e donare un tocco di luce alla pelle,
2. Con la spugnetta imbevuta d’acqua e ben strizzata ho tamponato il fondo fluido Toleriane Tint nr. 13
3. Contouring con pennello kabuki con manico di Elizabeth Arden applicando Voila terra-fard viso Riflessi Tropicali
4. Un velo di cipria Luminous di Sleek LPP01
5. Sugli occhi ho tratteggiato mezzaluna con Smoky Eye Effect Max Factor Onyx Smoke strep 2.
6. Sopra ho applicato con pennello Inglot ombretto Arcobaleni Neve Cosmetics Quadrifoglio su tutta palpebra mobile.
7. Con stesso pennello ho schiarito e dato effetto dorato con un tocco di ombretto Arcobaleni Snob
8. Sotto l’arcata ho sfumato ombretto Arcobaleni Ghiaccio
9. Ho delineato l’occhio con matita nera Smoky Black 01 di Elizabeth Arden
10. Ho sfumato la matita nera e tracciato una linea allungata all’attaccatura delle ciglia
11. Ho applicato mascara Benefit They’re Real (solo 1 applicazione!!! Effetto super!)
12. Sulle labbra ho applicato OCC Lip Tar Demure
13. Un tocco di fuxia con il blush Santorini Sleek


Serphuren85 in Parfum Niçois.

Abbiamo concluso le partecipazioni all’edizione invernale del Make Up Contest con  Serphuren85 e siamo felici di riaprirlo con la sua   reinterpretazione del make up look Parfum Niçois.

Serphuren85 lo ha realizzato in chiave più scura.

Per intensificare il colore dell’ombretto, lo ha applicato bagnato sulla palpebra mobile ed ha scelto di vivacizzare il colore del rossetto applicandone uno aranciato.

Sulle guance ha preferito non osare con il blush, ma secondo noi le starebbe benissimo.

Questo make up look le dona molto, non trovate?

Parfum Niçois

Ecco il primo make up che ho scelto! Non potevo fare altro l’ombretto Camaleonte (quello che ho usato io) è uno tra i colori che amo di più! Sta bene praticamente con tutto ed è bellissimo anche da solo. Ho voluto scurire un po’ sia occhi che labbra ecco cosa ho fatto per ottenere il look!

BASE ;

Per il viso uso un fondotinta liquido ma leggerissimo a base d’acqua, il Face and Body Foundation, che oltre a far respirare comunque la pelle è anche waterproof, quindi adattissimo per l’estate! Poi applico un po’ di Cream Concealer 25 Inglot sotto l’occhio e completo la base con la Terra effetto abbronzante 02 Pupa, che ADORO al posto della cipria!

OCCHI ;


Come prima cosa stendo la Shadow Insurance Too Faced su tutto l’occhio, poi prendo la Matita nera Zero Urban Decay e vado a contornare tutto l’occhio e mi accingo a sfumarla.

Ora prendo Camaleonte della Neve Cosmetics e lo vado ad applicare bagnato e successivamente a sfumarlo nella piega dell’occhio allungando un po’ verso l’esterno la sfumatura.

Con gli ombretti Stimy di MAC e Retrò dalla paletta “Gli Scurissimi” di Neve Cosmetisc vado a riempire la palpebra mobile e dove i due colori si incontrano vado a sfumare. Nell’angolo esterno vado ad applicare Quadrifoglio dalla paletta “Gli Scurissimi” di Neve Cosmetics per dare profondità, e per illuminare nell’angolo interno e sotto l’arcata sopraccigliare uso Snob dalla paletta “I Chiarissimi” di Neve Cosmetics, metto una matita verde bosco di Gill Cagnè all’interno dell’occhio e completo il tutto con il Mascara Panoramic Lashes di Miss Brodway.


VISO ; Sul viso ho applicato pochissimo Blush Cinnamom di NYX, un arancio opaco intensissimo, sfumandolo molto fino alle tempie, perché è molto pigmentato.

LABBRA ; Come prima cosa ho contornato le labbra con la Matita Aqua Lip Make Up For Ever la 17C, poi ho applicato con un pennello il Rossetto Morange di Mac, un bellissimo arancio corallo coprente e cremoso e infino ho dato un tocco lucido con un semplice gloss trasparente.

Potete seguire Serphuren85 anche su

http://www.youtube.com/user/Serphuren85?feature=mhw4

e

http://www.facebook.com/pages/Serphuren85-MUA/147264705307916

Kika in Timeless.

Il Winter Make Up Contest si è già  concluso ma Kika, la nostra modella di Tea Time e Shining Doll ci ha inviato la sua  interpretazione del make up Look Timeless.

Kika ha realizzato il make up occhi  dando una forma geometrica al make up. Infatti ha disegnato con l’ombretto viola un triangolo molto nitido intorno all’occhio. La linea dell’ombretto non segue la piega palpebrale ma parte da sotto la parte interna dell’arcata sopraccigliare e con una linea marcata scende ad unirsi all’angolo esterno dell’occhio.

Come prodotti ha utilizzato i pigmenti MAC e il mascara False Lash Effect Max Factor.

Serphuren85 in Tea Time.

Serphuren85 ci propone  un video-tutorial per il make up look Tea Time.

Leggete come ha mischiato i vari prodotti per ottenere i colori di Tea Time

Per realizzare la base di questo trucco ho utilizzato il fondotinta ProLongwear n°NC40 MAC applicato con pennello n°190 Mac e il correttore Anticerne Perfecteur n°430 Dior + Crème de Camuflage n°20 Mufe e lo applico con il pennello Sephora n°13 e fisso il tutto con la cipria Mineralize Skin Finish Natural in Medium Dark applicata con pennello Complexion Brush di e.l.f.

Per gli occhi ho iniziato stendendo la Prep+Prime in Medium di Mac poi mischiando Sole d’Africa della Neve Make Up con Oro Colato sempre di Neve Make Up otterrete un bellissimo Rame! Rendendoli compatti risultano “cremosi”, ma andranno bene anche applicati da bagnati! Lo applico sulla palpebra mobile e lo sfumo con l’SS217 di Sigma.
Applico e sfumo il rame anche sull’Ala Nasale Superiore. Stendo
Oro colato sul resto dell’occhio e intensifico i colori. Con il pennello n°3 Barlaam stendo l’ombretto Shopping di Neve MakeUp e lo sfumo con il pennello n°22 di Sephora. Come eye liner ho applicato Push the Edge bagnato con pennello n°1 Barlaam

Metto la matita True Eye n°1 di Pupa all’attaccatura delle ciglia sfumandola con pennello n°2 Barlaam e all’interno dell’occhio. Applico il Mascara False Lash Effect e le ciglia n°23 Mufe. Definisco le sopracciglia con la precision Eyebrow Pencil n°1 di Kiko e le fisso con Brow Set Clear di Mac

Per completare il look applico e.l.f. Mineral Blush Joy + l’ombretto Diva di Neve MakeUp con pennello n°16 Barlaam e per le labbra mischio il Lip Perfection Ultra Reflex n°12 con Gloss Fantabulous di Mac.

Seguite di consigli di  Serphuren85 anche sul suo blog http://themake-upvoice.blogspot.com/

La sua pagina Facebook  http://www.facebook.com/pages/Serphuren85-MUA/147264705307916?ref=ts

Occhi Rock ‘n’Roll.

Giada-Occhidaorientale ci delizia con la sua reinterpretazione del make up look I love Rock ‘n Roll.

Step1: ho corretto rossori e imperfezioni con la palettina ELF Corrective Conclear e il correttore Affinitone di Maybelline n°3
Step 2: ho mescolato il fondotinta minerale “light warm” di Neve makeup alla mia crema idratante e l’ho steso sul viso.
Step 3: una volta assorbita la mia base ho passato un altro po’ di fondotinta (questa volta asciutto) a mo’ di cipra con il kabuki di Neve Makeup.
Step4: ho delineato il contorno occhi con la Kajal pencil n°13 (nightfever) di Essence

Step5: per ottenere il giusto tono di borgogna, all’ombretto minerale Vintage di Neve Makeup ho aggiunto un po’ di Gossip (della stessa linea), li ho mescolati e li ho applicati bagnati su tutta la palpebra mobile, inumidendo il mio pennello con il Makeup Mist&Set di Elf.
Step6: sull’arcata ho applicato l’ombretto blu n°165 di Kiko, sfumandolo verso le tempie come avevo fatto con l’ombretto borgogna.
Step7: ho sfumato il blu anche sotto la palpebra inferiore
Step8: ho ripreso il borgogna tamponandolo asciutto sulla palpebra mobile
Step9; ho illuminato leggermente l’angolo interno dell’occhio e appena sotto l’arcata con un rosa chiaro perlescente
Step10: ho steso l’eyeliner blu di essence della linea metalglam (n°2 on the go)
Step11: ho applicato il mascara nero Luxurious Lashes di Kiko

Step12: ho idratato le labbra con lo stick ai 4 burri di L’Erbolario, poi ho applicato un mix di rossetti dalla mia palette fino ad arrivare al livello di fucsia-corallo che volevo ottenere
Step13: ho illuminato col Vinyl gloss di Rimmel
Step14: infine sugli zigomi ho applicato un blush di Patricia Milton”

Ammiriamo la maestria di Giada-Occhidaorientale nel giocare e mischiare i colori fino ad ottenere quello desiderato!

Giada-Occhidaorientale oltre che sul suo blog scrive di moda e tendenze anche sulle pagine di http://www.fashionblabla.it/.

Serphuren85 in Rondò Veneziano.

Serphuren85 ha reinterpretato il make up look Rondò Veneziano.

E’ stata bravissima!

“Per realizzare la base mischio due fondotinta il C3 Face and Body Foundation MAC più il MUFE HD 173 con il Pennello 190MAC.

Correggo le occhiaie con il Boi – Ing di Benefit in 03 e fisso con la MAC Mineral Skin Finish Natural in Medium Plus con il Pennello n°18 Barlaam.

Disegno il motivo con una Matita nera morbida e la fisso con l’Ombretto nero opaco Sephora usando il Pennello Sourcils di MUFE.


Sugli occhi stendo la Base SIN Urban Decay poi proseguo applicando il Pigmento Rose Gold di MAC con il Pennello 139 MAC e applico e sfumo L’ombretto Snob Neve Make Up con il Pennello 224 MAC. Ora nella parte esterna stendo il Marrone KIKO 06 con il Contour brush e.l.f..

Stendo l’Ombretto nero opaco Sephora con il 266 di MAC sulla palpebra inferiore e sfumo con il pennello n°23 Sephora.

Traccio la riga d’eye liner con il Blaktrack di MAC metto la Matita True Eye 01 di PUPA all’interno dell’occhio, applico il mascara Mascara Telescopic Carbon Black L’Oreal e attacco le Ciglia Dramatic e.l.f.

Sulle guance sfumo la Terra opaca Markwins.

Traccio il contorno labbra e poi le riempio con la Matita 307 di KIKO e infine stendo il Rossetto Russian Red di MAC.”

Serphuren85 ha rifatto tutti i make up look proposti nel Winter Make up Contest!
La rivedremo prestissimo!
Intanto guardate il suo blog
http://themake-upvoice.blogspot.com/ e visitate la sua pagina facebook http://www.facebook.com/pages/Serphuren85-MUA/147264705307916?ref=ts

Serphuren85: Shining Doll o Timeless?.

Serphuren85 ha reinterpretato il make up look Shining Doll e anche Timeless.

Il grigio-azzurro e il rosa  di Shining Doll le stanno a meraviglia!
Ecco come lo ha realizzato:

“Applico il fondotinta pro Longwear in NC40 di MAC con il pennello 188 di MAC prima picchiettandolo e poi sfumandolo con movimenti circolari, poi applico il correttore Boi-Ing 03 di Benefit con il pennello Sephora n°18, infine fisso il tutto con la MAC Mineral Skin Finish Natural in Medium Dark con il pennello 18 Barlaam. Fisso le sopracciglia con il Brow Set clear di MAC.

Come base occhi uso la Shadow Insurance di Too Faced, poi applico l’ombretto 007 di MUFE con l’SS222 di Sigma. Con la matita della Maybeline Smoked Kohl Liner Lavanda vado a tracciare una linea nella piega dell’occhio che andrò poi a sfumare con il pennello n°23 di Sephora. Con lo stesso pennello applico l’ombretto lavanda n°14 di KIKO e poi lo vado a sfumare con SS217 di Sigma. Metto l’ ombretto Bouquet della Neve Make Up nell’angolo interno e nella prima metà della palpebra inferiore portandolo su fino a congiungersi con la mezza luna con il pennello penna della Trucco Minerale e nella seconda metà l’ombretto lavanda n°14 di KIKO.


All’interno dell’occhio metto la Matita True Eye 01 di PUPA e come eye liner l’ ombretto Tatoo Neve Make Up con un pennellino asciutto da eyeliner.

Prendo l’ e.l.f. precision brush e applico la colla DUO sulla coda viola e con il pennello surcils MUFE metto i glitter neri.

Disegno le sopracciglia con la KIKO precision eyebrow pencil .

Attacco le Ciglia natural di e.l.f., applico il mascara False Lash Effect, metto un po’ di vintage Grape di MAC ma solo la parte chiara e sulle labbra stendo il rossetto rosa fragola Barlaam”

Anche il viola è l’oro, i colori di Timeless, le donano moltissimo!

Per realizzare la base di questo trucco ho utilizzato il fondotinta ProLongwear n°NC40 MAC applicato con pennello n°190 Mac e il correttore Anticerne Perfecteur n°430 Dior + Crème de Camuflage n°20 Mufe e lo applico con il pennello Sephora n°13 e fisso il tutto con la cipria Mineralize Skin Finish Natural in Medium Dark applicata con pennello n° 45 di Sephora.

Sugli occhi stendo la Base SIN Urban Decay poi con un Pennello a lingua di gatto n°9 Barlaam stendo su tutta la palpebra mobile l’ombretto Amber Light di MAC e con lo stesso pennello sopra stendo un po’ di Oro Colato di Neve Make Up. Nella piega e sulla palpebra inferiore applico Shoc di Neve Make Up con il pennello 14S MUFE e poi lo sfumo con il 217 di MAC, nell’angolo inferiore esterno la sfumatura verrà portata verso l’alto congiungendosi alla piega dell’occhio. Con un pennellino sottile vado a scurire l’attaccatura delle ciglia con l’ombretto Brun di MAC. All’interno dell’occhio applico una la Matita bianca di CK e sopra dell’ombretto KIKO 34 ad alta pigmentazione. Metto il mascara Opulash di MAC e attacco le ciglia Natural di e.l.f.

Sulle guance sfumo la Terra opaca Markwins con un pennello da blush e sulle labbra il rossetto Seduced Wine di Helena Rubinstein.

Voi quale preferite? E’ difficile scegliere perché le stanno benissimo entrambi!

Seguite di consigli di  Serphuren85 anche sul suo blog http://themake-upvoice.blogspot.com/

La sua pagina Facebook  http://www.facebook.com/pages/Serphuren85-MUA/147264705307916?ref=ts

Serphuren85 in Regina di Cuori.

Avete già conosciuto Serphuren85 che oggi condivide con noi la sua reinterpretazione di Regina di Cuori.

“Per realizzare la base di questo trucco ho utilizzato il fondotinta ProLongwear n°NC40 applicato con pennello n°190 Mac, applico il correttore Anticerne Perfecteur n°430 Dior + Crème de Camuflage n°20 Mufe con il pennello 224 di MAC e fisso il tutto con la MAC Mineral Skin Finish Natural in Medium Plus.

Applico l’Ombretto blu MUFE n° 60 nella piega dell’occhio e sulla palpebra inferiore, poi vado a sfumare con il pennello 224 di MAC; nell’angolo inferiore esterno la sfumatura verrà portata verso l’alto congiungendosi alla piega dell’occhio e oltre.


Nella piega vado a sfumare l’ ombretto nero KIKO color Spere 42 con il pennello 224 di MAC prima asciutto e poi bagnato con acqua termale. Ora vado a passare il pennello ormai quasi scarico sul resto della palpebra mobile con dell’ombretto KIKO 34 ad alta pigmentazione che userò anche come illuminante sotto l’arcata sopraccigliare. Ora traccio la riga d’eye liner con il Blacktrack di MAC , e uso il mascara False Lash Effect e applico le cigli finte 1 e 43 di MAC attaccate assieme con la DUO. Definisco le sopracciglia con la Precision Eyebrow Pencil 01 di KIKO.

Sulle guance sfumo un blush color pesca scuro e illumino con Oro Colato di Neve Make Up.

Infine sulle labbra applico il rossetto color fever “Red on Fire” di Lancome (108).”

Seguite di consigli di  Serphuren85 anche sul suo blog http://themake-upvoice.blogspot.com/

La sua pagina Facebook  http://www.facebook.com/pages/Serphuren85-MUA/147264705307916?ref=ts

Prezzemolo in Tea Time.

Prezzemolo ha scelto di reinterpretare il make up look Tea Time.

Si definisce ‘una pigra convertita’. Volete sapere perchè? leggete attentamente la sua descrizione perché dà un consiglio fondamentale per la buona realizzazione di ogni make up!

” La base del makeup ho scoperto essere la pulizia del viso. Lo leggevo ovunque ma poi mi dicevo che sì insomma lavare il viso poteva bastare. Invece no, non è così.Firmato: una pigra convertita.

Sapone LunAroma agli agrumi
Gel detergente al pompelmo rosa Bottega Verde
Tonico con estratto di mandorle Bottega Verde
Crema idratante Garnier Fresh

(elencherò i prodotti da me utilizzati indicando fra parentesi con quali indicati nel tutorial li ho sostituiti)

BASE


Fondotinta L’Oreal Infaillible n.140 Beige Dorè (Fondotinta Xperience Max Factor n. 45)
Pennello Elf Foundation (pennello Aegyptia n.28)
Cipria Sleek ONE Finishing Powder (cipria MWW4U Pink HD Finish)
Pennello Elf Total Face (kabuki)

OCCHI


Matita L’Oreal Studio Secret n.680 Black (matita Max Factor Kohl Pencil n. 20 Black)
Pennello Elf Small Precision Brush (pennello MAC n. 209)
L’Oreal
Face e Body Powder n.100 Gold [Sì è una polvere corpo ma molto compatta] (ombretto MWW4U n. 52 oro)
Pennello da sfumatura Neve Cosmetics (pennello MAC n. 224)


Ombretto oro della Elf Beauty Enciclopedia Basic Eye Edition (ombretto  MWW4U n. 024 giallo oro)
Ombretto Dream Mousse Eyecolor Maybelline n.10 Merveil Caramel (ombretto MWW4U n. 059 bronzo)
Ombretto in polvere Bottega Verde in Rame più Ombretto bronzo sempre Elf Beauty Enciclopedia Basic Eye Edition (ombretto MWW4U n. 040 rame)
Elf Mineral Eyeshadow Sweet usato come blush sotto l’occhio (blush MWW4U n. 005)
Elf Mineral Eyeshadow Girly (ombretto
MWW4U n. 012 lavanda dorato)
Kiko Long Lasting Eyeshadow n.13 (ombretto
MWW4U n. 045 viola)
Elf Eyeliner Cream nero (Gel Eyeliner Estée Lauder nero)
Pennello angolato Neve Cosmetics (pennello obliquo MAC 266)
Kiko 30 Days Extension Mascara (Volumising mascara Xperience Max Factor)
Matita per sopracciglia Bottega Verde (Extreme Browliner Miss Broadway n. 14)
Elf Mineral Eyeshadow Sweet sotto le sopracciglia ai lati del naso (blush
MWW4U n. 005 rosa)


GUANCE

Elf Mineral Eyeshadow Sweet (blush MWW4U n. 005 rosa) steso con Flat Kabuki Kawaii Collection di Neve Cosmetics.
Ombretto Neve Cosmetics Geisha (blush MWW4U n. 28 malva) steso con Essence Powder Brush

LABBRA


L’Oreal Infaillible Lip Liner n.700 Anytime Panty(matita Stefano Anselmo – Ripar Make up n.01.)
Essence Long Lasting Eye Pencil n.11 Go Wild stesa su tutte le labbra Ombretto Neve Cosmetics Purple Rain più Nettare per labbra (Sheer Gloss Balm Xperience Max Factor n. 02 Coral)”

I colori delicati di questo make up look sono particolarmente adatti al suo viso. Prezzemolo ha sfumato gli ombretti molto bene  e dalle foto che ci ha inviato potete ammirare ancora meglio la sua bravura!

Rondò Veneziano prêt à porter.

Giada-Occhidaorientale ci propone l’originale  versione prêt à porter del make up look Rondò Veneziano.

Giada-Occhidaorientale oltre che sul suo blog scrive di moda e tendenze anche sulle pagine di http://www.fashionblabla.it/. Leggiamo cosa ci racconta del make up  che ha realizzato.

” poiché amo molto i tratti distintivi del look Rondò Veneziano, ho voluto reinterpretarlo in chiave “pret à porter” ossia più indossabile e anche un po’ giocoso.
Ho mantenuto i colori e i tratti distintivi del trucco (ho anche indossato il basco) ma l’ho riletto secondo la mia quotidianità.
Inoltre, a parte il rossetto, ho cercato di realizzare questo look usando prodotti decisamente low cost.
Innanzitutto ho corretto le mie imperfezioni col correttore Affinitone di Maybelline. Poi, con l’aiuto di una spugnetta, ho applicato il fondotinta liquido “stay all day” di Essence.
Per uniformare ulteriormente la base e fissare il tutto ho mescolato alla mia cipria trasparente un po’ di fondotinta minerale “light warm” di Neve makeup e l’ho applicata con il kabuki.
Ho poi proceduto a creare la mia base occhi stendendo bene il correttore liquido e tamponando un velo di cipria.

Per il trucco occhi ho usato il duo n°3 “all time favourite” di Essence, usando il beige per la palpebra mobile e il marrone per crease, angolo esterno e appena sotto le mie ciglia inferiori.
Ho intensificato con il n°123 di Kiko e sfumato il tutto. Ho poi applicato una riga di Definition eyeliner waterproof nero di Kiko.
Ho applicato la matita nera all’interno dell’occhio (ho usato un kajal della Deborah)
Infine ho applicato abbondante mascara nero sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori (ho usato il Luxorious Lashes di Kiko).
Ho delineato il mio contorno labbra con la smart lip pencil n°202 di Kiko e ho riempito le labbra con il rossetto Rouge Dior n°999 (Rouge Vedette – Celebrity red).
Ho tamponato con una velina e con la cipria dopodiché ho ripetuto l’applicazione.
Ho completato il look sottolineando i miei zigomi con poca terra abbronzante.”

Ci è piaciuta molto l’idea di fissare la base mescolando cipria e poco fondotinta minerale. Hai ragione,  oltre a fissare il fondotinta uniforma ancora di più la base e la rende più luminosa!

Per aumentare la durata del rossetto rosso, il metodo di applicazione descritto da Giada-Occhidaorientale è efficace e vi assicura una maggiore durata del rossetto.

Pages: Prev 1 2 3 4 5 6 Next